Biscotti della befana

biscotti-befana

Ingredienti:
Burro 125 g
Lievito chimico in polvere 8 g
Zucchero semolato 100 gr
Vaniglia i semi di 1 bacca
Uova 1
Rum 10 g
Limoni la scorza grattugiata di 1 limone (o di un’arancia)
Farina tipo 00, 250 gr
Ingredienti per la decorazione
Uova 1 albume
Codetta di zucchero colorata q.b.
Iniziate mettendo la farina e il burro, all’interno di un mixer frullate il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso, trasferirete il tutto su una spianatoia, nella classica forma a fontana con il buco al centro. Aggiungete lo zucchero, il lievito e i semi della bacca di vaniglia. Aggiungete la scorza di limone grattugiata, l’uovo ed infine il rum.  Impastate il tutto,  fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Dategli la forma di un panetto, schiacciatelo un po’ con le mani per appiattirlo, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero almeno un’ora. Stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello fino ad avere un foglio sottile di circa 3 mm, ricavate i biscotti con delle formine natalizie. Trasferite ora i biscotti su una leccarda ricoperta di carta da forno, spennellateli con l’albume e cospargeteli se volete con delle caramelle colorate per dolci. Infornate in forno già preriscaldato, a 180° per 7 – 8 minuti, controllata la cottura perché i biscotti non dovranno scurirsi troppo. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e buona befana a tutti.

Pollo alla cacciatora

1580837722

  • Ingredienti:
  • un pollo da circa 1-1,2 kg
  • 250 gr di pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 100 gr di pancetta
  • 3 carote
  • una costa di sedano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Laviate per prima cosa il sedano e le carote e sbucciate le cipolle. Affettiamo tutte le verdure e fatele soffriggere per qualche minuto in una padella con un cucchiaio di olio e mettere da parte. Fate bollire i pomodori e tagliate il pollo a pezzi, rosolatelo in un tegame con un po di pancetta e insieme con i rimanenti tre cucchiai di olio, poi salatelo e sfumatelo a fuoco alto con del vino. Quando il vino sarà evaporato unite il sugo dei pomodori e le verdure tenute da parte in precedenza. Cuocere per circa 40 minuti a fuoco lento, unendo un po di acqua calda affinché non si secca, salate, pepate e servite caldo.

 

Cannelloni con ricotta e spinaci

PicsArt_01-03-01.18.58

Ingredienti;

12Cannelloni pronti, anche di spinaci

250 gRicotta

500 g di Spinaci freschi

300 g di Spinaci surgelati (in alternativa ai freschi)

80 gBurro

125 g di parmigiano grattugiato

2Uova

1/4 litro di Besciamella

q.b.Sale

q.b.Pepe

Preriscaldate già il forno a 200 °C. Iniziate a lessare gli spinaci in acqua salata finché saranno teneri. Scolateli e trizzateli per togliere l’eccesso di umidità,  tritateli poi finemente. In una padella mettete metà burro con gli spinaci. Salate e pepate. Cuocete rapidamente finché gli spinaci avranno assorbito il sapore del burro. Mettete gli spinaci in una ciotola e mescolate insieme alla ricotta con metà del parmigiano e le uova. Salate e pepate ancora.  Mettete i cannelloni in acqua bollente salata finché saranno cotti a metà. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda. Con la carta da cucina asciugateli e farciteli con l’impasto fatto prima di ricotta e gli spinaci. Coprite il fondo della pirofila con uno strato di besciamella e disponete man mano i cannelloni comprendo sempre con la besciamella. Cuocete per circa 20 minuti in forno già caldo a 180 °C, servite caldo e buon appetito.